Scopo della Fondazione

La Fondazione Pro Patria Dono svizzero per la Festa nazionale ha come obiettivo la realizzazione di raccolte fondi finalizzate alla promozione di progetti di tipo culturale e sociale in tutta la Svizzera al fine di mantenere vivo il ricordo della nascita della Confederazione. Con raccolte e donazioni di vario tipo, la Fondazione si impegna attivamente a favore della Svizzera, dei suoi cittadini, della sua cultura e del suo paesaggio, in un’opera di costante solidarietà nei confronti di tutte le persone e di tutte le istituzioni bisognose di sostegno e di sviluppo, cioè completamente o in parte prive di aiuti. Su decisione del Consiglio di fondazione, Pro Patria può anche portare avanti iniziative di natura diversa, direttamente o indirettamente legate agli obiettivi della Fondazione.

Consiglio di fondazione

Il Consiglio di fondazione, l’organo supremo, emana gli statuti e il regolamento della Fondazione. Vi sono rappresentate in misura adeguata tutte le parti e le regioni linguistiche della Svizzera. Il Consiglio di fondazione detiene la responsabilità complessiva per l’adempimento dello scopo della Fondazione e il rispetto delle direttive vigenti, in particolare l’atto di fondazione, fissa la strategia e definisce i punti focali annuali delle raccolte fondi e delle attività.

Presidente

Mürner, Johann, Wabern BE

Vicepresidente e questore

Jurietti, Giacomo, Bellinzona TI

Altri membri

Strässle, Kurt, Berna BE

Direzione

La Direzione, situata presso la sede della Fondazione a Zurigo, è composta di tre collaboratori e si occupa della raccolta fondi, della gestione delle richieste e dello svolgimento efficiente ed efficace dell’attività corrente. I collaboratori sono a disposizione per qualsiasi domanda riguardante l’operato della Fondazione.

Contatto

Fondazione svizzera Pro Patria
Clausiusstrasse 45
8006 Zurigo
Telefono: 044 265 11 60
E-mail: info(at)propatria.ch

Rapporti annuali

Qui, la Fondazione pubblica i rapporti annuali dopo approvazione da parte del Consiglio di fondazione. I documenti sono purtroppo disponibili solo in tedesco. Grazie per la comprensione.